Tieni il tuo sogno seduto accanto a te

La storia di Duncan, da un villaggio del Kenya all’Università di Pollenzo

presentazione del libro di e con Maria Paola Colombo e Duncan Okeh
edito da Giunti
con Mary Ferrari

“Mia madre mi ha partorito durante la stagione delle piogge. Così sono stato gettato nel mondo. Per questo il mio secondo nome è Okoth, Pioggia.”
Quando Duncan inizia il suo racconto, molte primavere sono trascorse da quel giorno, e lui è lontano dal villaggio nella savana del Kenya, da sua madre scomparsa troppo presto, dalle sorelle che ha lasciato lì, con la fame negli occhi lucenti, dal fratello che lo ha portato nella capitale e non ha saputo proteggerlo. Lontanissimo dai cumuli di immondizia dove ha cercato il nutrimento, dai ragazzi di strada che sono stati la sua famiglia, dalla scuola che lo ha salvato eppure illuso.
Ora è nel luogo più impensabile dove il destino potesse condurlo: a Pollenzo, all’Università del gusto di Slow Food, dove ragazzi di tutto il mondo arrivano per imparare l’arte del cibo. Questa è la sua storia.

 

I posti sono limitati, la prenotazione è obbligatoria (scrivi a info.novara@circololettori.it).