Chi ha rubato il Monte Rosa?

Storie di misteri di valli e di montagne

presentazione del libro di e con Daniele Mora
edito da Astragalo

Quattro grandi racconti sulla montagna, non solo luogo magnetico per chi la ama, ma anche metafora filosofica della vita che impone di camminare a passo a volte lento a volte veloce, di fermarci, osservare, avere coraggio e paura, di condividere o stare da soli.

La montagna, i suoi sentieri, le generazioni che l’hanno vissuta e plasmata, le vette, gli alpeggi, i ghiacciai, i rifugi. La montagna non è solo un luogo magnetico per chi la ama e non può farne a meno ma è anche un simbolo, una metafora filosofica della vita che ci impone di camminare a volte a passo lento, altre a passo veloce, di fermarci, osservare, avere coraggio e paura, di stare in cordata con le persone con cui condividiamo il viaggio o a volte da soli con noi stessi. Quattro grandi racconti scritti come romanzi brevi, diversi tra loro per stile e contenuti ma che in comune hanno la montagna e i suoi misteri.

I posti sono limitati, la prenotazione è obbligatoria (scrivi a info.novara@circololettori.it).