Camus, Mediterraneo malinconico e apollineo #1

con Ilaria Guidantoni 

Nel romanzo autobiografico incompiuto Le premier homme Albert Camus si analizza come uomo sradicato e lacerato dalla poliedrica identità culturale e linguistica, in bilico tra le due sponde del Mar Mediterraneo: pied noir in Francia e «troppo francese» in Algeria.


I posti sono limitati, la prenotazione è obbligatoria (info.novara@circololettori.it).